Genova, P.zza Verdi 4/4 - 16121

L'Istituto Italiano di Bioetica (IIB) è una associazione di volontariato culturale fondata a Genova nel 1993 da Luisella Battaglia, Professoressa Ordinario di Bioetica e Filosofia Morale (Università di Genova) e componente, dal 1999, del Comitato Nazionale per la Bioetica. 
L’Istituto è presente in diverse regioni Italiane: Liguria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Abruzzo.

La Bioetica, intesa come "etica del mondo vivente", riguarda l’uomo e l'ambiente entro il quale le diverse forme di vita si svolgono. 
Caratteristiche specifiche e distintive dell’Istituto sono:

la consapevolezza della sostanziale unità del mondo vivente e della necessità della tutela della biodiversità e della complessità,
il rifiuto della contrapposizione ideologica tra etica laica ed etica religiosa o dell'alternativa tra qualità della vita e sacralità della vita: nel nostro Istituto le due istanze convivono pacificamente nella comune ricerca di argomentazioni ragionevoli per le scelte morali,
la promozione di un umanesimo capace di andare oltre le mura della città dell’uomo, nel riconoscimento dei nuovi soggetti che appartengono anch’essi alla comunità di vita della terra

AREE DI INTERESSE

Guardare alla bioetica nell’orizzonte della complessità significa proporre un collegamento tra le sue diverse dimensioni medica, ambientale, animale:

la bioetica medica, ‘quotidiana’ e ‘di frontiera’, riguarda la nascita dell’uomo (aborto, diagnosi prenatale, nuove tecnologie riproduttive etc.), la sua salute (sperimentazione clinica, trapianto di organi, diritti del malato, rapporti medico/paziente etc.) e la sua morte (accanimento terapeutico, dichiarazioni anticipate di trattamento, eutanasia etc.), dinanzi alle nuove possibilità offerte dalle biotecnologie;

la bioetica animale si occupa degli aspetti morali, sociali e giuridici delle relazioni dell’uomo con le altre specie con particolare riferimento alle questioni relative ai diritti degli animali, alla sperimentazione scientifica, all’etica della biocultura, alla pet therapy e alle attività assistite con gli animali. nel quadro di un confronto interdisciplinare con la medicina veterinaria,

la bioetica ambientale si interessa alle questioni di valore connesse alle conseguenze pratiche del rapporto tra l’uomo e la natura riservando particolare attenzione alla ‘questione ecologica’- e al relativo dibattito filosofico e culturale - al diritto all’ambiente e dell’ambiente, ai rapporti tra diritto, economia e sviluppo sostenibile, all’educazione ambientale. 

COSA FACCIAMO

L’Istituto opera attraverso un approccio scientifico e sistemico, intersettoriale e interdisciplinare, e vuole fornire alle istituzioni e all’opinione pubblica (cittadini e mass media, ma anche scuole, università, movimenti, associazioni, imprese, studiosi) servizi di informazione, divulgazione, ricerca, formazione, nonché consulenze e interventi nel concreto.
L’Istituto persegue le sue finalità attraverso conferenze, seminari, meeting, tavole rotonde, workshop e tramite un sito internet, senza escludere indagini sul territorio, svolgendo un ruolo di studio, divulgazione e di coordinamento di progetti, ricerche e partenariati. Le attività sono organizzate autonomamente o in collaborazione con altri soggetti (società scientifiche, ordini o collegi professionali, istituti a carattere specifico, università italiane ed estere, organismi internazionali). Un particolare impegno è riservato all’organizzazione delle annuali Conferenze Nazionali di Bioetica per le Scuole e del Festival di Bioetica, in collaborazione col Comitato nazionale per la Bioetica.

TUTTE LE ATTIVITÀ SONO GRATUITE

CONTATTI

Istituto Italiano di Bioetica
Piazza Verdi, 4/4
16121 Genova

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito WEB:www.istitutobioetica.it
Associazione iscritta al Registro Regionale del Terzo Settore Codice n. CL-GE-CST-1- 1999 decreto n. 354 del 01-03-1999

 

COME SOSTENERE L’ISTITUTO

Collaborando come volontario con L'Istituto
Facendo una donazione con Bonifico Bancario intestato a Istituto Italiano di Bioetica

Banca Popolare Etica
IBAN IT 72 U 03599 01899 050188535658
BIC     CCRTIT2TXXX

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account